LA GIUSTIZIA PENALE
Rivista mensile di Dottrina, Giurisprudenza e Legislazione


FONDATA NELL'ANNO 1893

da Gennaro ESCOBEDO e già diretta da Giuseppe SABATINI

Direttore: Pietro Nocita


 

 

 

 

 

 

 

 

 

Webmaster: Spolia

 

 

 

NOTE A SENTENZA

 

BURATTI T., L’illegalità della pena accessoria applicata in caso di “patteggiamento minus” intervenuto sotto la vigenza della c.d. legge spazzacorrotti ai fatti commessi in epoca antecedente, III, 153

 

CIPOLLA P., Sulla truffa aggravata dalla minorata difesa, specchio del Postmoderno, II, 160

 

 

DIBATTITI

 

DI PACO N., L’improcedibilità nel processo de societate: un’estensione necessaria o un’altra occasione perduta nella via della parificazione?, III, 185

 

SAVAZZI C., Riflessioni sull’applicazione delle neuroscienze cognitive nel sistema penalistico italiano, con particolare focus sulla valutazione della capacità di intendere e di volere del soggetto di minore età, II, 185

 

 

GIURISPRUDENZA COSTITUZIONALE

DECISIONI DELLA CORTE

 

PENA - Sostituzione di pene detentive brevi - Ammontare della pena pecuniaria sostitutiva della detentiva - Determinazione - Valore giornaliero non inferiore a 250 euro - Sproporzione rispetto al limite di euro 75 ex art. 459, comma 1 bis, c.pp. - Questione di legittimità costituzionale - Illegittimità in parte qua, I, 84

 

STRANIERI - Disposizioni contro le immigrazioni clandestine - Circostanza aggravante dell'utilizzo di servizi internazionali di trasporto ovvero documenti contraffatti o alterati o comunque illegalmente ottenuti - Sproporzionato aumento di pena - Assenza di aumento del disvalore del fatto - Questione di legittimità costituzionale - Illegittimità in parte qua, I, 65

 

 

GIURISPRUDENZA

INDICE PER MATERIA

 

APPELLO – Dibattimento – Rinnovazione dell’istruzione – In genere – Riforma della sentenza assolutoria – Rinnovazione della prova dichiarativa decisiva – Impossibilità per morte del dichiarante – Preclusione – Esclusione – Condizioni – Motivazione rafforzata – Requisiti, III, 165

 

APPLICAZIONE DELLA PENA SU RICHIESTA DELLE PARTI - Effetti - Fatti commessi prima del 31 gennaio 2019 - Applicabilità pene accessorie ex art. 317 bis c.p. - Esclusione, III, 149

 

APPROPRIAZIONE INDEBITA - Amministratore di condominio - Appropriazione indebita di somme di denaro di un condominio - Momento consumativo del reato - Atto di cessazione della carica - Circostanza aggravante di cui all'art. 61, n. 7, c.p. - Valutazione - Unicità del danno subito - Rilevanza - Singoli segmenti di condotta progressivi - Irrilevanza, II, 179, 28

 

ASSOCIAZIONE PER DELINQUERE - Condotta - Partecipazione - Presupposto - Commissione di reati-fine - Necessità - Esclusione - Rilevanza della commissione dei reati fine ai fini della configurabilità della associazione - Esclusione, II, 179, 29

 

CASSAZIONE (RICORSO PER) - Giudizio di rinvio dopo annullamento - Decisione di condanna conforme a quella di primo grado e difforme rispetto a quella di assoluzione in appello annullata in Cassazione - Obbligo di rinnovazione di prova dichiarativa decisiva - Insussistenza - Ragioni, III, 178, 30

 

CASSAZIONE (RICORSO PER) - Giudizio di rinvio dopo annullamento - Ribaltamento tra le due sentenze di appello - Mancata previsione dell'obbligo di rinnovazione della prova dichiarativa decisiva - Violazione degli artt. 2, 3, 27, comma 2, 111 e 117 Cost. in relazione all'art. 6, part. 2 e 3, lett. d) CEDU - Questione di legittimità costituzionale - Manifesta infondatezza, III, 178, 31

 

CASSAZIONE (RICORSO PER) – Ricorso avverso provvedimento in tema di revoca di confisca disposta in via definitiva nei confronti di persona sottoposta alla misura di prevenzione personale perché pericolosa ai sensi dell’art. 1 comma 1 lett. a e b d.lgs. 6 settembre 2011, n. 159 – Corte costituzionale, sentenza 24 gennaio 2019, n. 24 – EffettiAnnullamento senza rinvio da parte della Corte di cassazione del provvedimento impugnato – Condizioni, III, 129

 

CIRCONVENZIONE DI PERSONE INCAPACI - Condotta - Induzione alla redazione di un testamento olografo - Momento consumativo - Individuazione - Pubblicazione del testamento - Rilevanza - Conseguimento del profitto - Irrilevanza - Ragioni, II, 179, 30

 

CIRCOSTANZE DEL REATO - Circostanze aggravanti comuni – Minorata difesa pubblica o privata – Truffa contrattuale – Fattispecie – Offerta di vendita tramite piattaforma telematica – Sviluppo delle trattative attraverso contatti telefonici e incontri personali – Configurabilità dell’aggravante della minorata difesa – Esclusione – Ragioni, II, 158

 

CONCUSSIONE - Condotta di costrizione - Concorso universitario di ricercatore - Pressione esercitata da docente universitario su candidato perchè si ritiri dalla prova - È reato - Alea di attribuzione del posto a concorso - Irrilevanza, II, 180, 31

 

DIBATTIMENTO - Lettura di atti per sopravvenuta impossibilità di ripetizione - Imprevedibilità dell'evento che rende impossibile la ripetizione - Accertamento - Criterio - Prognosi postuma, III, 179, 32

 

DIBATTIMENTO - Lettura di dichiarazioni rese da persona residente all'estero - Applicabilità a cittadini stranieri con dimora in Italia per apprezzabile periodo di tempo - Esclusione - Transitorietà della permanenza su territorio italiano - Necessità, III, 179, 33

 

EDILIZIA - Definizione agevolata delle violazioni edilizie - Immobile indiviso e privo di diritti di proprietà o godimento su porzioni - Mera disponibilità di fatto di porzioni del bene - Presentazione di distinte istanze di sanatoria da coloro che abbiano tale disponibilità - Legittimazione - Esclusione, II, 180, 32

 

ESCLUSIONE DELLA PUNIBILITÀ PER PARTICOLARE TENUITÀ DEL FATTO - Condizione ostativa - Abitualità del comportamento - Valutazione - Reati estinti ex art. 460, comma 5, c.p.p. - Irrilevanza, II, 181, 33

 

ESECUZIONE - Esecuzione di pene concorrenti - Esecuzione contemporanea di pene della stessa specie - Scioglimento del cumulo per dichiarazione di prescrizione di una di esse - Esclusione, III, 180, 34

 

ESECUZIONE - Giudice competente - Individuazione ex art. 665, comma 4, c.p.p. - Situazione di fatto esistente al momento del deposito del ricorso - Rilevanza - Situazione risultate dal casellario giudiziale - Irrilevanza - Fattispecie, III, 180, 35

 

ESECUZIONE - Giudice dell'esecuzione - Revoca di altri provvedimenti - Revoca sospensione condizionale della pena - Sopravvenuta condanna a pena non sospesa per reato commesso successivamente a quello per il quale venne concesso il beneficio - Cumulo di pene non superiore al limite di legge - Obbligo di revoca - Sussistenza, III, 180, 36

 

ESECUZIONE - Procedimento di esecuzione - Impugnazione della sentenza contumaciale - Restituzione nel termine - Presupposto - Mancata conoscenza del procedimento - Incidenza dello stato di detenzione sopravvenuto rispetto all'instaurazione del processo - Accertamento d'ufficio del giudice - Necessità - Omissione - Nullità, III, 181, 37

 

GIUDIZIO IMMEDIATO - Richiesta di giudizio abbreviato - Eccezione di incompetenza per territorio - Termine per la proposizione - Individuazione, III, 181, 38

 

IMPUGNAZIONI - Regole generali - Sussistenza di interesse - Sentenza di improcedibilità per mancanza di querela - Interesse ad impugnazione dell'imputato - Insussistenza - Deducibilità della mancata valutazione di cause di proscioglimento - Esclusione - Fattispecie, III, 182, 39

 

IMPUGNAZIONI - Termini per l'impugnazione - Motivi nuovi - Oggetto - Capi o punti della decisione enunciati nell'originario atto di impugnazione - Motivo relativo alla affermazione della responsabilità dell'imputato nell'atto di appello originario - Motivo nuovo inerente la configurabilità di una circostanza aggravante - Inammissibilità, III, 182, 40

 

INOSSERVANZA DEI PROVVEDIMENTO DELL'AUTORITÀ - Mancato ottemperamento dello straniero all'invito a presentarsi presso la Questura per l'espulsione - Configurabilità del reato - Esclusione, II, 181, 34

 

MISURE CAUTELARI PERSONALI - Applicazione provvisoria di misure di sicurezza - Riesame - Mancata decisione nel merito nei termini - Perdita efficacia ordinanza applicativa misura coercitiva - Rinnovazione della misura - Possibilità - Condizioni, III, 183, 42

 

MISURE CAUTELARI PERSONALI - Ordinanza del giudice - Contenuto - Data di scadenza della misura - Necessità - Condizione - Esigenze cautelari attinenti al pericolo di inquinamento probatorio - Concorso con esigenze diverse - Necessità - Esclusione, III, 183, 43

 

MISURE CAUTELARI PERSONALI - Sospensione dei termini di durata massima della custodia cautelare - Nuove misure urgenti per contrastare l'emergenza epidemiologica da COVID-19 e contenerne gli effetti in materia di giustizia civile, penale, tributaria e militare - Contestazioni a catena - Sospensione termine custodia cautelare - Decorrenza - Individuazione, III, 184, 44

 

MISURE DI PREVENZIONE PATRIMONIALI - Cauzione - Provvedimento impositivo - Impugnabilità dinanzi alla Corte di appello, III, 183, 41

 

MISURE DI PREVENZIONE PATRIMONIALI – Confisca disposta in via definitiva ai danni di persona sottoposta alla misura di prevenzione personale perché pericolosa ai sensi dell’art. 1 comma 1 lett. a) d.lgs. 6 settembre 2011, n. 159 – Corte costituzionale, sentenza 24 gennaio 2019, n. 24 – Effetti – Rimedio avverso il provvedimento di confisca – Revocazione ai sensi dell’art. 28 d.lgs. n. 159, cit. – Sussistenza, III, 129

 

MISURE DI PREVENZIONE PERSONALI – Avviso orale – Divieti imposti all’avvisato con il provvedimento del questore – Durata dei divieti – Potere conferito al questore – Contrasto con gli artt. 3, 15, 21 e 117 Cost., in relazione agli artt. 8 e 10 C.E.D.U. – Apparente sussistenza – Questione di legittimità costituzionale – Non manifesta infondatezza e, nella fattispecie, rilevanza, II, 169

 

MISURE DI SICUREZZA PATRIMONIALI – Confisca – Confisca obbligatoria del prezzo o del profitto del reato – Denaro comunque rinvenuto nel patrimonio del soggetto inquisito – Confisca diretta – Applicabilità – Fattispecie, II, 144

 

PECULATO - Soggetto attivo - Pubblico ufficiale - Direttore di ufficio postale - Configurabilità - Ragioni - Appropriazione di denaro prelevato da cassa contenente gli introiti delle operazioni di servizi postali - È reato - Fattispecie, II, 181, 35

 

PORNOGRAFIA MINORILE – Art. 600 ter comma 1 c.p. – C.d. pornografia domestica – Estremi – Individuazione, II, 129

 

PORNOGRAFIA MINORILE – Art. 600 ter commi 1-4 c.p. – Messa in circolazione del materiale pornografico realizzato – Contestualità alle riprese pornografiche della condotta diffusiva, oppure deliberazione di tale condotta risalente all’epoca delle riprese – Reato di cui all’art. 600 ter, comma 1, c.p. – Configurabilità – Sussistenza – Messa in circolazione del materiale, già costituente frutto di pornografia domestica, deliberata successivamente alle riprese – Reato di cui ai commi secondo, terzo o quarto dell’art. 600 ter c.p., a seconda del tipo di condotta posta in essere – Configurabilità – Sussistenza - Ragioni, II, 129

 

PORNOGRAFIA MINORILE – Art. 600 ter commi 1-4 c.p. – Pluralità di fattispecie criminose – Ratio comune delle incriminazioni – Tutela dell’integrità fisio-psichica del minorenne – Sussistenza – Contrasto all’utilizzazione del minorenne – Sussistenza – Contenuto del concetto di “utilizzazione” del minorenne – Specificazione, II, 129

 

PORNOGRAFIA MINORILE – Art. 600 ter commi 1-4 c.p. – Struttura della norma – Pluralità di fattispecie criminose – Caratteristiche delle fattispecie valutate singolarmente e unitariamente ed anche del sistema punitivo che ne risulta, II, 129

 

PORNOGRAFIA MINORILE – Art. 600 ter commi 3 e 4 c.p. – Condotta di diffusione verso terzi, senza farne commercio, del materiale pornografico realizzato – Strumentalizzazione in ogni caso del minorenne oggetto delle riprese – Sussistenza – Reato – Sussistenza – Eventuale consenso del minorenne alla diffusione del materiale – Non scrimina, II, 129

 

POSSESSO INGIUSTIFICATO DI CHIAVI ALTERATE O DI GRIMALDELLI - Strumenti atti ad aprire o a sforzare serrature - Cesoie - Configurabilità - Ragioni, II, 182, 36

 

PROVE - Sequestri - Oggetto del sequestro - Dispositivo elettronico - Indiscriminata apprensione di una massa di dati informatici in difetto di specifiche ragioni - Illegittimità - Fattispecie, III, 184, 45

 

PROVE - Valutazione della prova - Chiamata di correo - Riscontro reciproco delle dichiarazioni - Possibilità - Condizioni, III, 184, 46

 

RESPONSABILITÀ DA REATO DEGLI ENTI - Lesioni personali gravi o gravissime commesse con violazione delle norme sulla tutela della salute e sicurezza sul lavoro - Criterio di imputazione oggettiva - Interesse dell'ente - Trasgressione isolata dovuta ad iniziativa estemporanea - Configurabilità - Sistematica violazione antinfortunistica - Necessità - Esclusione - Condizione, II, 182, 37

 

STRANIERI - Disposizioni contro le immigrazioni clandestine - Circostanza attenuante di cui all'art. 12, comma 3 quinquies, D.Lgs. n. 286/1998 - Presupposto - Individuazione - Fattispecie, II, 182, 38

 

STRANIERI - Programmi di rimpatrio assistito - Mancata osservanza del termine concesso per il rimpatrio - Giustificato motivo - Valutazione - Situazione ostative che ostacolano o rendono difficoltosa la possibilità di ottemperarvi - Rilevanza - Onere della prova sull'interessato, II, 183, 39

 

STUPEFACENTI - Coltivazioni o produzioni vietate - Coltivazione domestica - Non punibilità - Condizioni - Fattispecie, II, 183, 40

 

STUPEFACENTI - Produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope - Somministrazione di sostanza stupefacente a soggetto inconsapevole o non consenziente - Configurabilità del reato - Esclusione - Circostanza aggravante ex art. 577, comma 1, n. 2, c.p. in relazione ai reati di cui agli artt. 582, 585 c.p. - Configurabilità, II, 184, 41

 

TURBATA LIBERTÀ DEGLI INCANTI - Condotta - Individuazione da parte della pubblica amministrazione del contraente mediante procedura selettiva interna basata sulla comparazione dei curricula - Mancanza di gara individuabile - Configurabilità del reato - Esclusione - Configurabilità del reato ex art. 353 bis c.p. - Esclusione, II, 184, 42

 

TURBATA LIBERTÀ DEGLI INCANTI - Evento - Impedimento della gara o allontanamento degli offerenti - Mero turbamento della gara - Sufficienza - Condizione - Fattispecie, II, 184, 43

 

UFFICIALI E AGENTI DI POLIZIA GIUDIZIARIA - Personale delle Agenzie Regionali di protezione ambientale -Funzioni di vigilanza e controllo - Sussistenza qualifica - Ragioni - Fattispecie, III, 185, 47

 

 

  • Outlet Woolrich Cadriano Bologna Orari
  • Donna Woolrich
  • Woolrich Store Ufficiale
  • John Rich Woolrich
  • Collezione Woolrich
  • Woolrich Parka Df
  • Outlet Woolrich Padova
  • Cappotti Woolrich
  • Spaccio Bologna Woolrich
  • Woolrich Punti Vendita