LA GIUSTIZIA PENALE
Rivista mensile di Dottrina, Giurisprudenza e Legislazione


FONDATA NELL'ANNO 1893

da Gennaro ESCOBEDO e già diretta da Giuseppe SABATINI

Direttore: Pietro Nocita


 

 

 

 

 

 

 

 

 

Webmaster: Spolia

 

 

 

NOTE A SENTENZA

 

BARBALINARDO G., I difficili rapporti tra l’art. 5 l. 30 giugno 1952, n. 645 (cd. legge Scelba) e l’art. 2 comma 1 d.-l. 26 aprile 1993, n. 122, conv. dalla l. 25 giugno 1993, n. 205, con modificazioni (cd. legge Mancino), in tema di manifestazioni pubbliche pericolose per l’ordine pubblico, II, 205

 

DIBATTITI

 

CIRILLO G., L’evasione nella vigenza del codice Zanardelli, I, 112

FALATO F., Counterbalancing factors, equità processuale, giusto processo, III, 232

FERRUA P., Soggezione del giudice alla legge e funzione nomofilattica della Cassazione, III, 247

GUSTAPANE A., La responsabilità penale dei parlamentari, II, 215

INSOLERA G., L’effetto mediatico delle imputazioni associative e la rappresentazione dell’avvocato difensore, II, 245

PUGLIESE V., Esercizio del diritto di autotutela nella geopolitica della crisi ucraina, I, 122

 

 

GIURISPRUDENZA COSTITUZIONALE

DECISIONI DELLA CORTE

 

UTILIZZO O SOMMINISTRAZIONE DI FARMACI O DI ALTRE SOSTANZE AL FINE DI ALTERARE LE PRESTAZIONI AGONISTICHE DEGLI ATLETI – Art. 586 bis, comma 7, c.p. – Elemento soggettivo – Dolo specifico – Violazione dell’art. 76 Cost. – Questione di legittimità costituzionale – Illegittimità in parte qua, I, 97

 

GIURISPRUDENZA

INDICE PER MATERIA

APPELLO - Disposizioni per la decisione dei giudizi penali di appello nel periodo di emergenza epidemiologica da COVID-19 - Trattazione - Udienza camerale non partecipata - Mancata richiesta di discussione orale - Adesione ad astensione dalle udienze da parte del difensore - Obbligo per il giudice di rinviare il procedimento - Esclusione, III, 225, 48

APPLICAZIONE DELLA PENA SU RICHIESTA DELLE PARTI - Reati puniti con pena detentiva congiunta a pena pecuniaria - Riduzione di entrambe le pene - Necessità - Diversa misura di riduzione - Possibilità, III, 226, 49

CASSAZIONE (RICORSO PER) – Ammissibilità e inammissibilità – Deduzione dell’inutilizzabilità di un elemento a carico – Onere di illustrazione in ricorso dell’incidenza dell’eventuale eliminazione dell’elemento inutilizzabile – Ricorso alla “prova di resistenza” – Conseguenze – Fattispecie, III, 197

CASSAZIONE (RICORSO PER) - Annullamento con rinvio - Rinvio limitato alla configurabilità della particolare tenuità del fatto - Giudizio di rinvio - Valutazione della abitualità del comportamento - Fatti intervenuti sino alla conclusione del giudizio di rinvio e casellario giudiziale aggiornato - Rilevanza, III, 226, 50

CASSAZIONE (RICORSO PER) - Casi di ricorso - Estinzione del reato per condotte riparatorie - Rilevabilità - Condizioni, III, 227, 51

 

CASSAZIONE (RICORSO PER) - Casi di ricorso - Ricorso contro sentenze di appello pronunciate per reati di competenza del giudice di pace - Limiti - Applicabilità dei limiti anche al ricorso della parte civile, III, 227, 52

CIRCOLAZIONE STRADALE - Comportamento in caso di incidente - Inottemperanza all'obbligo di fermarsi e di prestare assistenza - Presupposto - Incidente - Comportamento colposo - Necessità - Condotta dolosa - Esclusione - Ragioni, II, 209, 44

CIRCOLAZIONE STRADALE - Guida in stato di ebbrezza - Prelievo ematico presso struttura sanitaria su richiesta della p.g. - Obbligo di avvertimento del diritto all'assistenza del difensore - Violazione - Nullità di ordine generale a regime intermedio - Richiesta di giudizio abbreviato dell'imputato - Sanatoria della nullità, III, 227, 53

 

CIRCOLAZIONE STRADALE - Reati colposi cagionati con violazione delle norme sulla circolazione stradale - Eccesso di velocità - Valutazione - Necessaria determinazione con precisione ed in termini aritmetici del limite di velocità ritenuto innocuo - Esclusione - Indicazione di elementi di fatto e di logiche deduzioni in base ai quali la velocità deve ritenersi pericolosa in rapporto alla situazione obiettiva ambientale - Sufficienza, II, 209, 45

 

DIFFAMAZIONE - Diffamazione a mezzo stampa - Esimente del diritto di cronaca - Applicabilità - Condizioni - Fattispecie, II, 210, 46

 

ESECUZIONE – Giudice dell’esecuzione – Concorso formale e reato continuato – Riconoscimento della continuazione in fase esecutiva – Onere di allegazione di elementi sintomatici della preventiva programmazione unitaria – Necessità – Sussistenza – Fattispecie, III, 193

ESERCIZIO ABUSIVO DI UNA PROFESSIONE - Professione medica - Attività diretta ad eliminare inestetismi - Ricorso a tecniche chirurgiche o a procedure invasive o rischiose consentite solo ai medici - È reato - Fattispecie, II, 210, 47

 

FALSITÀ IDEOLOGICA COMMESSA DAL PRIVATO IN ATTO PUBBLICO - Atto pubblico - Nozione - Atti di impulso di procedure amministrative - Configurabilità - Fattispecie, II, 210, 48

 

FINANZE E TRIBUTI - Espropriazione immobiliare - Applicabilità - Limiti - Configurazione di limite alla adozione della confisca penale diretta o per equivalente e del sequestro preventivo ad essa finalizzato - Esclusione - Fattispecie, II, 211, 49

 

FURTO - Circostanze aggravanti - Fatto commesso su capi di bestiame raccolti in gregge o in mandria - Mandria - Requisiti - Determinazione rimessa all'apprezzamento del giudice - Criterio, II, 211, 50

 

GIUDICATO - Divieto di un secondo giudizio - Violazione - Error in procedendo - Configurabilità - Deducibilità nel giudizio di cassazione - Limite, III, 228, 54

 

GIUDICE – Connessione di procedimenti di competenza di giudici ordinari e speciali – Connessione tra reati comuni e reati militari – Violazione – Difetto di giurisdizione – Deducibilità o rilevabilità anche d’ufficio in ogni stato e grado del procedimento, III, 210

GIUDIZIO ABBREVIATO – Dichiarazioni dell’imputato spontaneamente rese alla polizia giudiziaria – Utilizzabilità – Sussistenza – Condizioni – Fattispecie, III, 197

IMPUGNAZIONI - Termini per l'impugnazione - Dies a quo - Individuazione - Lettura del provvedimento in udienza - Imputato in videoconferenza - Mancato recepimento del contenuto a causa di problemi tecnici - Irrilevanza - Condizione - Difensore regolarmente presente, III, 228, 55

LESIONI PERSONALI COLPOSE - Fatti commessi con violazione delle norme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro - Inosservanza di cautele infortunistiche nella progettazione e fabbricazione di macchinari - Responsabilità del costruttore - Sussistenza - Concorrente responsabilità del datore di lavoro - Condizioni - Fattispecie, II, 212, 51

MANIFESTAZIONI FASCISTE – Delitto di cui all’art. 5, l. 20 giugno 1952, n. 645 – Delitto di cui all’art. 2, comma 1, d.-l. 26 aprile 1993, n. 122, conv. dalla l. 25 giugno 1993, n. 205, con modificazioni – Rapporto di specialità regolato dall’art. 15 c.p. – Insussistenza – Conseguenze in termini di applicazione dell’una o dell’altra norma – Fattispecie, II, 199

MISURE CAUTELARI - Disposizioni per l'esercizio dell'attività giurisdizionale nella vigenza dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 - Ricorso per cassazione - Mancata richiesta tempestiva di trattazione orale - Udienza camerale - Istanza di rinvio da parte del difensore per adesione alla astensione collettiva alle udienze - Presentazione successiva alla scadenza del termine per presentare conclusioni - Differimento udienza - Esclusione, III, 228, 56

 

MISURE CAUTELARI REALI - Reato di intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro - Sequestro preventivo finalizzato alla confisca obbligatoria - Applicabilità del controllo giudiziario - Esclusione - Ragioni - Limiti, III, 229, 57

 

MISURE CAUTELARI REALI - Riesame - Effetto devolutivo - Nozione - Limiti, III, 229, 58

 

MISURE CAUTELARI REALI - Sequestro preventivo - Confisca disposta con sentenza di merito non irrevocabile - Riesame del sequestro preventivo - Possibilità, III, 230, 59

MISURE CAUTELARI REALI - Sequestro preventivo - Emissione di nuovo provvedimento di sequestro di beni già sequestrati - Motivazione basata su intercettazioni di conversazioni già disponibili ma non trascritte all'atto di adozione del primo sequestro - Violazione del principio del ne bis in idem, III, 230, 60

MISURE CAUTELARI REALI - Sequestro preventivo - Sequestro finalizzato alla confisca per equivalente - Limiti di pignorabilità ex art. 545 c.p.c. - Applicabilità al sequestro preventivo di emolumenti percepiti da amministratore di società di capitali - Esclusione, III, 230, 61

NOTIFICAZIONI - Prima notificazione all'imputato non detenuto - Notifica personale all'imputato dell'estratto contumaciale della sentenza di primo grado - Declaratoria di nullità della sentenza in appello per vizio della vocatio in iudicium - Emissione di successivo decreto di citazione a giudizio davanti al giudice di pace - Notificazione mediante consegna al difensore - Legittimità - Ragioni, III, 231, 62

NOZIONE DELLA PERSONA INCARICATA DI PUBBLICO SERVIZIO – Guardia particolare giurata addetta ai controlli di sicurezza di uno scalo aeroportuale – Sussistenza della qualifica, II, 193

OFFESA DI PERSONA DIVERSA DA QUELLA ALLA QUALE L'OFFESA ERA DIRETTA - Tentato omicidio - Condotta erroneamente indirizzata nei confronti di soggetto diverso - Ferimento dell'erroneo destinatario - Applicabilità dell'art. 82 c.p. - Esclusione di aberratio delicti - Ragioni - Fattispecie, II, 212, 52

ORDINAMENTO PENITENZIARIO - Situazioni di emergenza - Richiesta di revoca anticipata del regime di detenzione differenziato - Provvedimento decisorio - Differenze con provvedimento di applicazione o proroga della durata, III, 231, 63

PRESCRIZIONE. TEMPO NECESSARIO A PRESCRIVERE - Calcolo - Circostanze aggravanti ad effetto speciale ritenute subvalenti nel giudizio di bilanciamento con circostanze attenuanti - Rilevanza - Ragioni, II, 213, 53

 

REATO COMPLESSO - Requisiti - Fattispecie, II, 213, 54

REATO CONTINUATO - Reati puniti con pena detentiva congiunta a pena pecuniaria - Applicazione della continuazione ad entrambe le sanzioni - Determinazione delle sanzioni - Necessità di utilizzo del medesimo criterio - Esclusione, II, 214, 55

 

REATO CONTINUATO - Riconoscimento di circostanze attenuanti generiche per il reato più grave - Riconoscimento anche  per i reati satellite - Possibilità, II, 214, 56

REVISIONE – Casi di revisione – Presupposto - Prove nuove – Emissione di decreto di archiviazione – Configurabilità – Esclusione, III, 206

RICICLAGGIO - Condotta realizzata in modo progressivo e frammentario da diversi soggetti in luoghi e tempi diversi - Locus commissi delicti - Individuazione - Fattispecie, II, 214, 57

RIPARAZIONE PER L'INGIUSTA DETENZIONE - Procedimento - Natura - Applicabilità dell'art. 34 c.p.p. - Esclusione - Fattispecie, III, 232, 64

RIVELAZIONE ED UTILIZZAZIONE DI SEGRETI DI UFFICIO – Guardia giurata che cede indebitamente a terzi conoscenze che sono in suo possesso e che gli derivano dal compimento dell’attività di istituto, da lui svolta con qualifica pubblicistica – Delitto – Sussistenza, II, 193

SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO - Attività di approntamento e smantellamento di strutture di allestimento, tendostrutture o opere temporanee per manifestazioni fieristiche - Obblighi del datore di lavoro - Individuazione, II, 215, 58

VIOLENZA SESSUALE - Condotta di violenza - Necessaria esplicitazione con forma e veemenza particolare o in modo brutale ed aggressivo - Esclusione - Sopraffazione funzionale e limitata alla pretesa di atto sessuale - Sufficienza - Fattispecie, II, 215, 59

 

  • Outlet Woolrich Cadriano Bologna Orari
  • Donna Woolrich
  • Woolrich Store Ufficiale
  • John Rich Woolrich
  • Collezione Woolrich
  • Woolrich Parka Df
  • Outlet Woolrich Padova
  • Cappotti Woolrich
  • Spaccio Bologna Woolrich
  • Woolrich Punti Vendita